Scroll Top

CORSO GRATUITO CON INDENNIZZO TECNICO DEL SUONO

 

BENEFICIARI:

Le persone dai 30 fino a 65 anni, residenti e/o domiciliate in Campania, che sono, alternativamente in almeno una delle seguenti situazioni:

• Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;

• Beneficiari di ammortizzatori sociali in assenza di rapporto di lavoro

• Beneficiari di sostegno al reddito di natura assistenziale

• Lavoratori fragili o vulnerabili

• Disoccupati senza sostegno al reddito

• Lavoratori con redditi molto bassi

• Neet (Idonei garanzia giovani inferiori a 30 anni)

 

PC/TABLET con VIDEOCAMERA e MICROFONO, ADSL/FIBRA

 

Partenza: SETTEMBRE 2024

Dal Lunedì al Venerdì 5 ore al giorno (In base alla disponibilità dei docenti)

Durata: 300 ORE

ATTESTATI: Saranno rilasciati attestato regionale

 

OBIETTIVI

Il tecnico del suono assicura la gestione del suono in tutti i suoi aspetti tecnici e artistici e nelle diverse fasi di impostazione e allestimento degli impianti fonici, di esecuzione delle prove di funzionamento e settaggio, di produzione audio e di montaggio in postproduzione. Può assumere specializzazioni diverse, quali fonico di presa diretta o microfonista, fonico di registrazione degli effetti speciali, fonico addetto al mixaggio o mixerista, fonico di studio. Si occupa della scelta degli strumenti e degli impianti di amplificazione, della predisposizione e taratura della strumentazione di registrazione/diffusione del suono, del cablaggio e test degli impianti, della registrazione, ottimizzazione, riproduzione del suono, dell’esecuzione dei mixaggi, della creazione degli effetti sonori, del controllo della qualità della registrazione sonora. Può trovare un impiego in ambiti diversi. Può lavorare per studi di registrazione, aziende di produzione audiovisiva, emittenti televisive e radiofoniche, artisti e etichette discografiche, troupe cinematografiche, enti pubblici e privati. Nello svolgimento del suo lavoro gode di un notevole grado di autonomia, soprattutto nelle attività sul campo (set o allestimento), mentre in studio, il lavoro di edizione prevede il confronto costante con il regista o il responsabile del prodotto finale. In ogni caso, risponde del suo lavoro al regista, al produttore o al responsabile del progetto.

 

PROGRAMMA

Esecuzione delle prove di funzionamento e settaggio degli impianti fonici

Impostazione e allestimento degli impianti fonici per la riproduzione o la registrazione del suono

Montaggio audio (post produzione)

Produzione audio durante lo spettacolo, le riprese televisive o cinematografiche

 

CALENDARIO: PER RICHIEDERE IL CALENDARIO E CANDIDARSI AL CORSO COMPILARE IL FORM

    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Sesso (richiesto)
    MF

    Stato civile (richiesto)
    NubileCelibeSposato/a

    Livello di studi (richiesto)
    Licenza elementareLicenza mediaDiplomaLaurea TriennaleLaurea Specialistica

    Data di nascita (richiesto)

    Luogo di nascita (richiesto)

    Provincia di nascita (richiesto)

    Codice Fiscale (richiesto)

    Indirizzo residenza (richiesto)

    CAP (richiesto)

    Città (richiesto)

    Provincia (richiesto)

    Regione (richiesto)

    Nazione (richiesto)

    Carta identità fronte (jpg, pdf, jpeg)

    Carta identità retro (jpg, pdf, jpeg)

    Codice fiscale fronte (jpg, pdf, jpeg)

    Codice fiscale retro (jpg, pdf, jpeg)

    CV (pdf)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Inviando il presente modulo, confermi e accetti di aver letto e compreso l'informativa privacy (il testo è presente in questa pagina ), autorizzi il trattamento dei dati personali, in conformità al Regolamento CE, Parlamento Europeo 27/04/2016 n° 679, nonché del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196, come modificato dal D.Lgs. 04/09/2018, n. 101: AccettoNon accetto

    Lascia un commento

    Invia Commento